La polizia tenta di impedire la conferenza stampa per il NO alla Leopolda [VIDEO]

240

Una normalissima conferenza stampa, convocata da “Firenze dice NO” per spiegare a stampa e TV le ragioni della manifestazione che sabato 5 novembre andrà a contestare la kermesse renziana, era prevista davanti alla Leopolda. Tensione quando agenti in divisa e poliziotti in borghese della Digos hanno cercato di interrompere ed impedire con la forza la conferenza: spintoni ai partecipanti, cartelli e manifesti strappati e minacce. Alcuni agenti hanno addirittura agitato la grottesca minaccia di denunciare i partecipanti per “sequestro di persona” (sic!), motivandolo con il loro essere davanti al cancello di ingresso della stazione.

Dopo decine di minuti di ritardo, la conferenza stampa è potuta iniziare.

CONDIVIDI